Americana lotta per HW sul posto di lavoro

agosto 21, 2011 by smart Leave a reply »

La statunitense, adolescente che insegna tecnologia nella scuola superiore, si è riunita intentare una causa di discriminazione nei confronti del datore di lavoro, lo ha lei per l'estrazione del latte in orario di lavoro, scrive il quotidiano Huffington Post.

Heather Бергбэкер (Heather Burgbacher) era il collaboratore dell'Accademia delle Montagne Rocciose in Evergreen, Colorado, nel corso di cinque anni. Ho dato alla luce un bambino, lei è al lavoro e ha avvertito le autorità che ha bisogno di pause per l'estrazione del latte. In risposta, la donna ha incontrato la comprensione.

Ha trovato un collega che ha sostituito il suo per 20 minuti tre volte a settimana. Ma dopo pochi mesi collega ha rifiutato di tali servizi. E poi il direttore delle risorse umane di consiglio Бергбэкер докармливать bambino al composto, che la donna è turbata: “il Datore di lavoro non ha il diritto di dirmi come nutrire il bambino”.

A questo proposito, l'università ha rifiutato di rinnovare ulteriormente la cooperazione con l'insegnante.

Бергбэкер con l'assistenza dell'unione Americana per le libertà civili ha deciso di presentare un'istituzione in tribunale una causa di discriminazione, perché la legge dello stato del Colorado recita: il datore di lavoro deve garantire da mangiare madre accettabili condizioni per tiralatte.

Se non è possibile risolvere il problema con le buone e il caso va in tribunale, sarà la prima di questo genere nella storia dello stato.

Fonte: citynews.net.ua

Advertisement

Lascia un commento